Varie

Programma del Terzo Seminario Nazionale sui Licei Matematici

(clicca qui per scaricare la versione in pdf).

I riassunti dei laboratori proposti, invece,  si trovano qui.


18 settembre

ore 14 ​iscrizioni

ore 14.30​ apertura del convegno e saluti istituzionali

ore 14.40​ Claudio Bernardi, Ornella Robutti, Saverio Tortoriello, Il punto della situazione (elenco delle sedi, sito nazionale, protocolli, ecc.)

ore 15.00​ intervento del Presidente della CIIM Pietro Di Martino

ore 15.20 conferenza di Fabio Bellissima (Università di Siena) sul temaMatematica e musica: duemila anni di numeri armonici

ore 16.05 conferenza di Olivia Levrini (Università di Bologna) sul temaLe discipline (scientifiche) nell’epoca della frammentazione della conoscenza

ore 16.50 intervento dalla sede di Catania: Giuseppa Rita Cirmi, Salvatore d’Asero, Maria Flavia Mammana (Università di Catania), La lingua matematica 2: scoprire, congetturare, dimostrare

ore 17.10 break

ore 17.30 laboratori, sessione I

ore 18.30 visita ai poster

ore 19.00 termine lavori

19 settembre

ore 9.00 tavola rotonda “Il progetto liceo matematico: dalla parte delle scuole

intervengono: Gabriella Chisari, DS Liceo Galilei di Catania; Anna Paola Gianfelice, DS Liceo Mancini di Avellino; Noemi Stivali, insegnante liceo Newton di Roma; uno studente del Liceo Mancini di Avellino

ore 10.20 intervento dalla sede di Salerno: Roberto Capone (Università di Salerno), Paola Pugliese (Liceo Mancini di Avellino), Sic itur ad astra: un primo bilancio di cinque anni di attività del Liceo Matematico

ore 10.40 intervento dalla sede di Roma Sapienza: Alexander Saltuari (Liceo Majorana di Roma), La crittografia al liceo matematico

ore 11.00 break

ore 11.20 presentazione degli 8 convegni tematicidel 2019

ore 12.20 intervento dalla sede di Torino: Giulia Bini(Università di Torino), Massimo Borsero(IC Parri-Vian di Torino), A qualcuno piace social: esperienze didattiche con i meme matematici

ore 12.40 intervento dalla sede di Caserta: Eva Ferrara Dentice (Università della Campania Vanvitelli), Maria Letizia Vitale (ITS Buonarroti di Caserta), La comprensione del testo: prime attività del Liceo Matematico alla Vanvitelli

ore 13 pausa pranzo; visita ai poster

ore 15.00 panel “Temi di ricerca e metodologie nel progetto del liceo matematico

intervengono: Ornella Robutti e Saverio Tortoriello

ore 15.50 intervento dalla sede di Roma Tor Vergata: Franca Donato (Liceo Levi Civita), Laboratorio e materiali come strumento di autonomia e autovalutazione

ore 16.10 intervento dalla sede di Camerino: Paola Palestini (Liceo B. Rosetti di San Benedetto del Tronto), Sommare veramente tanti addendi. Ma come ti viene in mente?

ore 16.30 break

ore 16.50 laboratori, sessione II

ore 18.00 laboratori, sessione III

ore 19.00 termine lavori

20 settembre

ore 9.00 presentazione delle sedi nuove: Bari (Francesco Altomare – Università di Bari), Padova (Anna Gobitti – Liceo Curiel), Perugia (Nicla Palladino –Università di Perugia), Foggia (Lucia Maddalena –Università di Foggia)

ore 9.30 intervento dalla sede di Udine: Paolo Giangrandi, Chiara Milan (ISIS Malignani di Udine), Competenze matematiche e orientamento: una proposta per il liceo matematico

ore 9.50 intervento dalla sede di Cosenza: Emilia Florio e Berardino Sciunzi (Università della Calabria), Verso il concetto di limite. Un’esperienza didattica.

ore 10.10 intervento dalla sede di Firenze: Lucia Serena Spiezia (Liceo Agnoletti di Sesto Fiorentino), Didattica laboratoriale fra matematica, scienze, fisica e italiano: pratiche a confronto 

ore 10.30 ​break

ore 10.50  ​assegnazione del Premio AILA Paolo Gentilini

ore 11.10​ intervento del Presidente UMI Piermarco Cannarsa

ore 12.10 saluto di Daniele Boffi (Coordinatore Nazionale PLS)

ore 12.30 iniziative future, discussione generale, conclusioni

ore 13 termine lavori

elenco e collocazione dei laboratori

dalla sede di Camerino

(I sessione – 18 settembre, con prosecuzione nella pausa pranzo del 19)

Giovanna Guidone (Liceo Onesti di Fermo), Laura Ferracuti (IC Rodari-Marconi di Porto S. Elpidio)

Les jeux sont faits

 

(III sessione – 19 settembre)

Emanuele Zoccari (Liceo F. Filelfo di Tolentino)

L’importante non è vincere ma … dimostrare! 

dalla sede di Catania

(II sessione – 19 settembre)

Eugenia Taranto (Dipartimento di Scienze della Formazione – Università di Catania), Rosario Cantarella (Liceo Capizzi di Bronte – CT), Agnese Rita Zuccarello (Liceo Galilei di Catania), Piera Angela Zuccarello (IIS Majorana-Cascino di Piazza Armerina – EN)

Scitale, griglie e codici: alla scoperta della crittografia

dalla sede di Palermo

(II sessione – 19 settembre)

Cinzia Cerroni, Benedetto Di Paola (Università di Palermo), G. Serenella Bartolomei, Antonia Giangalanti, Amalia V. Scilipoti (Liceo Scientifico Croce, Palermo)

La scatola con i baffi: un grafico con tante informazioni!

dalla sede di Parma

(II sessione – 19 settembre)

Achille Maffini (Liceo Ulivi di Parma), Stefania Melley (Liceo Bertolucci di Parma), Paola Beneventi (Liceo Bertolucci di Parma)

La costruzione di competenze disciplinari e competenze trasversali: l’esperienza di Parma

dalla sede di Roma Sapienza

(I sessione – 18 settembre)

Francesca Ruzzi, Erminia Izzo (Liceo Lucrezio Caro di Roma), Antonio Veredice (Liceo Peano di Monterotondo), Giuliana Massotti (Liceo Avogadro di Roma)

Un po’ di logica in un liceo matematico

(II sessione – 19 settembre)

Patrizia Berneschi, Elena Possamai (Liceo Nomentano di Roma)

Dalle immagini ai modelli e ritorno: un percorso didattico sui poliedri

(III sessione – 19 settembre)

Luca Sbano (Liceo Vittoria Colonna di Roma), Anna Perrotta (ITIS Galilei di Roma)

Sequenze binarie aleatorie, comprimibilità e tipicità

dalla sede di Roma Tor Vergata

(I sessione – 18 settembre)

Georgia Conti e Stefano Volpe (Liceo Gullace Talotta di Roma)

Breve viaggio nella quarta dimensione

dalla sede di Salerno

(I sessione – 18 settembre)

Valentino D’Urso, Antonietta Esposito, Ilaria Veronesi (Università di Salerno)

Principi matematici come strumento per lo studio della lingua latina

(III sessione – 19 settembre)

Roberto Capone (Università di Salerno), Federica Ferretti (Libera Università di Bolzano), Alessandro Gambini (Sapienza Università di Roma)

Come utilizzare le prove Invalsi per la progettazione di attività didattiche nel Liceo Matematico

dalla sede di Torino

(I sessione – 18 settembre)

Herbert Aglì(Liceo Valdese di Torre Pellice – TO), Ester Bertolotto (Laureanda in Matematica presso l’Università di Torino), Elisa Gentile(IIS Majorana di Moncalieri – TO), Cristina Mares(IIS Amaldi-Sraffa di Orbassano – TO), Ornella Robutti (Università di Torino)

Tutti insieme allineatamente

(II sessione – 19 settembre)

Emanuela Lavorato (Liceo Galileo Galilei di Legnano), Riccardo Minisola (Università di Torino), Daniela Pavarino (IC di Govone, Priocca – CN), Chiara Pizzarelli (IC Torino II E. Morelli), Lucia Poli (Liceo Maria Curie di Pinerolo)

Collaborare per progettare una lezione: interpretazioni di Lesson Study nella scuola secondaria di primo e secondo grado

(III sessione – 19 settembre)

Giulia Ferrari (Università di Torino), Andrea Ghersi (Convitto Nazionale Umberto I di Torino), Sara Labasin (Liceo Gobetti di Torino)

Dadi, funzioni e modelli matematici



Il link al modulo google per l’iscrizione e la  prenotazione alberghiera è disponibile, invece, a cliccando qui